MENU

Chi Siamo

E-nsight nasce il 1 gennaio 2018 da un' idea del Gruppo Efesto  di sfruttare e diffondere le conoscenze acquisite nei corsi di studi universitari o tramite esperienze personali ad  un vasto pubblico.

Lo scopo è quello di sensibilizzare e appassionare i lettori ai temi più vari del mondo dell'Ingegneria e della Scienza.

Ingegneria Informatica, Elettronica, Civile, Energetica, Medica, Meccanica fino ad arrivare ai principi della Fisica e delle Scienze Naturali, della Logica e della Matematica... In un mondo in cui l'utente medio è costantemente bombardato da informazioni inutili o fallaci, riteniamo importante invogliare nuovamente gli utenti ad usare blog e social per apprendere, imparare e condividere contenuti di qualità, pieni di spunti interessanti che possano risvegliare in loro l'amore e la curiosità riguardo il mondo che li circonda.

Gli articoli pubblicati vengono scritti dai membri del Gruppo Efesto e da collaboratori esterni che condividono gli stessi interessi e le stesse passioni.

Il Team Efesto e E-nsight

Fabrizio Miranda
Ingegneria Informatica (La Sapienza)
Alessio Brunetti
Ingegneria Civile (Tor Vergata)
Salvatore Campolo
Ingegneria Meccanica (Tor Vergata/PoliTo)
Silvano Paloni
Ingegneria Elettronica (Tor Vergata)
Umberto Paloni
Ingegneria Energetica (Tor Vergata)
Emanuele Fabi
Ingegneria Informatica (La Sapienza/Uninettuno)
Davide Burdo
Ingegneria Energetica (Tor Vergata)
Valerio Bonesi
Ingegneria Informatica (Tor Vergata)
Francesco Prodi
Ingegneria Energetica (PoliMi)
Valeria
Ingegneria Informatica (Tor Vergata)
Life
il Faro dei Curiosi
Antonio Ricci
Ingegneria Aerospaziale (Federico II)
Edoardo Moretti
Ingegneria Civile (Tor Vergata)

Gruppo Efesto

Siamo un gruppo di studenti universitari di Roma. L'idea di creare Efesto nasce dalla passione che abbiamo per ciò che studiamo e sopratutto dalla voglia di mettere in pratica ciò che apprendiamo tutti i giorni durante le lezioni. Il nostro scopo è sfruttare la nostra passione per l’ingegneria per migliorare la qualità della vita nella nostra città e nel nostro quartiere e creare spazi per sviluppare e scambiarsi idee, che siano inoltri luoghi di discussione e di crescita personale e non solo professionale...

error: EEEH?! VOLEVI!