MENU

Fridays For Future: la sveglia la danno i giovani

Stone Age 2.0

Settembre 29, 2019 Commenti (0) Reportage Tempo di Lettura: 2'

Notte Europea dei Ricercatori 2019: E-nsight all’Agenzia Spaziale Italiana

Anche quest'anno il team di E-nsight Blog, insieme al Gruppo Efesto, ha partecipato alla Notte Europea dei Ricercatori, manifestazione che ha visto coinvolti ben 27 paesi tra cui l'Italia dove si sono svolti eventi, laboratori e mostre in circa 116 città.

Il Team E-nsight si è occupato di tematiche legate all'esplorazione spaziale con la costruzione di modellini ispirati ai rover marziani e un simpatico gioco a quiz con domande riguardanti il nostro universo. Il tutto si è svolto all'ASI (Agenzia Spaziale Italiana) situata nei pressi di Tor Vergata (Roma).

Insieme a noi anche l'associazione ScienzImpresa che da ormai 10 anni è attiva sul territorio e si occupa di divulgazione scientifica.  Facevano parte dello staff anche i ragazzi delle classi 4A e 5A  del liceo Enrico Fermi di Velletri, con i quali il team di E-nsight aveva già collaborato per attività di scuola- lavoro.

 

 

 

 

L'evento all'ASI

L'evento è durato quasi tutta la giornata del 27 settembre, dalle 16 a mezzanotte. Molte le attività presenti: costruzione e lancio di razzi ad acqua, pilotaggio di rover, osservazioni al telescopio, costruzione di modellini LEGO dei moduli spaziali, ricostruzioni 3D del suolo marziano con visori VR e mostra di fumetti. Tanti anche i talk e i documentari proiettati nella sala cinema.

 

parmitano-fumetto
ratman-fumetto
marvel-fumetto

I nostri rover

Il nostro Team si è occupato nel dettaglio dei rover marziani, portando dei modellini ispirati a Curiosity e ad alcuni prototipi di lander ideati dalla NASA. Per costruirli è stato utilizzato Arduino che veniva comandato tramite connessione bluetooth, con un modulo HC-05, da un'app installata su uno smartphone.

Due le modalità disponibili: gara marziana o gioco-quiz. Nella prima i due rover si sfidavano in una gara di velocità in un tortuoso percorso a tappe, nella seconda invece ogni risposta corretta facevano muovere di una posizione il rover lungo il percorso. Di seguito alcune foto della Notte Europea dei Ricercatori svoltasi all'ASI:

previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: EEEH?! VOLEVI!